Idrocolonterapia

Molti studi epidemiologici hanno dimostrato che la salute, la malattia e l’invecchiamento sono in stretta relazione con lo stato del colon e con l’equilibrio fra assorbimento (tenue) e assimilazione (fegato) delle sostanze nutritive da una parte ed eliminazione delle scorie dall’altra. Tale equilibrio è il fattore primario per conservare uno stato di buona salute. Infatti, il malfunzionamento del colon porta ad uno stato di auto-intossicazione con numerose conseguenze sulla salute perché la tossiemia intestinale causa un’intossicazione del sangue e della linfa, quindi di tutto l’organismo. Inoltre la putrefazione intestinale comporta una diminuzione del potenziale immunitario e dei meccanismi di difesanei confronti di virus, batteri, altri microrganismi e sostanze tossiche anche di origine alimentare favorendo, in questo caso, lo sviluppo di intolleranze alimentari.

Patrizia Castellacci medico Terapeuta in Medicina fisica e riabilitazione

contatto: 338-8537564  patrisa7@hotmail.com  

Paola Fossati - terapista della Riabilitazione, riabilitazione oncologica , idrocolonterapia,  Linfodrenaggista

contatto: +39 3392215023   perfoss@email.it