La ginecologia e la elasticità e tonicità del pavimento pelvico

L’ambulatorio di ginecologia e ostetricia si snoda attraverso: lo svolgimento di visite diagnostiche con esami specialistici tradizionali (ecografia, prelievo citologico, tamponi vaginali e cervicali, duotest); la cura dei disturbi infiammatori  del pavimento pelvico con metodiche tradizionali ed ozonoterapia; la riabilitazione del tono e della elasticità del pavimento pelvico.

L’ozonoterapia si realizza con sedute settimanali di insufflazione a livello vaginale e rettale. Ciò rappresenta una terapia fondamentale nei disturbi infettivi in particolare da Candida con le sue frequenti recidive e da papillomavirus (HPV).

Per il superamento di disturbi che limitano ed impediscono a molte donne una vita sessuale libera da dolore o costrizione: la secchezza dei tessuti che accompagna menopausa e post menopausa; il trauma sui tessuti genitali nel periodo post partum,  la lieve incontinenza urinaria e il prolasso dell' utero, il vaginismo e la dispareunia, la dott. Angela Maio usa una metodica riabilitativa non invasiva e innovativa, basata su radiofrequenza e elettroporazione (Vagicombi). Cicli di sedute con questo apparecchio riportano i tessuti genitali ad una buona tonicità ed elasticità.



segreteria@metisonline.it 02 29515510 cell 335-1419110