Il benessere attraverso la PNEI

Secondo la psico-neuro-endocrino-immunologia (PNEI), lo squilibrio dei sistemi psicologici, neurologici, endocrini ed immunitari strettamente correlati tra loro, genera stati infiammatori cronici che comportano nella persona stati di malessere generale aspecifici; uno stato di invecchiamento precoce; una incapacità di recupero post-intervento chirurgico; una patologia autoimmune; una stanchezza non spiegabile con i normali parametri di laboratorio e negli sportivi una performance non ottimale negli allenamenti.

Il riequilibrio di questi sistemi porta ad una riduzione degli stati infiammatori con il raggiungimento dello stato di benessere desiderato. Lo stato di benessere si ottiene incidendo sulla nutrizione, l’attività fisica, la respirazione, il lavoro interiore mediante supporti psicologici, meditazione, preghiera. Le persone che si allenano oltre ad essere invitate ad acquisire consapevolezza delle loro scelte non ottimali in ambito nutrizionale e psicofisico sono stimolate con programmi di ricondizionamento alimentare/ comportamentale/ fisico-motorio.

Per valutare la interazione tra i sistemi Nervoso, Endocrino, Immunitario, Psichico, lo stato infiammatorio e la regolazione nell’ organismo, in Metis  la dott. Pastorino usa apparecchiature mediche non invasive: la BI-ACC per l’analisi della composizione corporea, la PPG Stress Flow per il monitoraggio delle funzioni del sistema nervoso autonomo, la TOMEEX, Tomografia Elettrolitica Extracellulare per l’analisi della localizzazione dei processi infiammatori cronici. I colloqui e i test si possono svolgere in modalità on line quando assolutamente necessario ed i percorsi di ogni persona possono completarsi con la collaborazione di altri professionisti del centro. (vedi il capitolo sulla relazione di aiuto, gli eventi di sostegno, le proposte di movimento con i relativi focus).

Maria Laura Pastorino. Cell. Diretto 329-007584